Laboratori

Per gli studenti iscritti al corso di studio in Ingegneria Meccanica una grande opportunità per approfondire i temi del percorso formativo è rappresentata dalla possibilità di frequentare i laboratori di ricerca. Gli studenti possono svolgere alcune attività più applicative all’interno dei laboratori di ricerca, con il vantaggio di sperimentare sul campo i concetti appresi a lezione.

Durante il percorso formativo, gli studenti iscritti al corso di studio in Ingegneria Meccanica possono recarsi presso i diversi laboratori di ricerca presenti nelle sedi di Milano Bovisa, Lecco e Piacenza, indipendentemente dalla sede in cui sono iscritti. Possono quindi svolgere esperienze diversificate in laboratori di ricerca del Politecnico di Milano anche al di fuori della propria sede di studio.

Sede di Milano Bovisa

I laboratori di ricerca si trovano all’interno del Dipartimento di Meccanica, che dispone di alcuni tra i set up più sofisticati d’Europa. I laboratori sono forniti di tutta la strumentazione necessaria e più all’avanguardia nelle rispettive aree di ricerca:

  • Automotive e trazione ibrida
  • Azionamenti elettrici
  • CAD/CAM e macchine utensili
  • Controlli non distruttivi
  • Didattici
  • Dinamica dei cavi
  • Galleria del Vento
  • Haptics e Virtual Prototyping
  • Indagini metallurgiche
  • Ingegneria ferroviaria
  • Manufacturing
  • Meccatronica e Smart Structures
  • Modellazione e simulazione
  • Modelli e compositi
  • Prove meccaniche su componenti
  • Prove meccaniche sui materiali
  • Strumenti di misura e riferibilità metrologica
  • Tecniche di visione 3D

Per maggiori informazioni:

Sede di Lecco

Nella sede di Lecco sono presenti alcuni laboratori di ricerca nell’area industriale e meccanica:

Sede di Piacenza

A Piacenza è presente il laboratorio di ricerca MUSP - Macchine Utensili e Sistemi di Produzione: il laboratorio svolge attività di ricerca e sperimentazione nel settore della meccanica avanzata; configurazione e gestione di sistemi integrati di produzione; ingegneria della precisione e collaudo; macchine utensili e processi tecnologici; materiali e tecnologie per la produzione aeronautica. L'obiettivo del laboratorio MUSP è quello di coniugare le competenze diversificate esistenti all’interno delle imprese, dell'università e degli istituti di ricerca per creare un nucleo di specialisti nel campo della meccanica avanzata aperti ad un approccio multidisciplinare.

E' inoltre attiva una stretta collaborazione con Siemens, in virtù della quale gli studenti iscritti nella Sede di Piacenza al terzo anno “professionalizzante” frequentano l'insegnamento del piano di studi “Macchine Utensili” non in aula bensì presso il Centro Tecnologico Siemens per la Macchina Utensile di Piacenza. In tal modo gli allievi possono sperimentare direttamente i sistemi applicati alle macchine, entrando così in contatto con soluzioni tecnologiche all’avanguardia nel campo dell’automazione industriale e del controllo.